Turismo, mete preferite per Pasqua: Londra, Amsterdam e New York

Dall’analisi delle ricerche e delle prenotazioni dei voli effettuate dai principali motori presenti sul mercato che hanno guardato voli a/r dall’Italia effettuate dall’inizio dell’anno, scopriamo quali sono al momento le destinazioni preferite per la Pasqua dagli italiani.

Di sicuro Londra e Amsterdam sono anche quest’anno le destinazioni più amate per le vacanze pasquali, in special modo per uno short break, mentre al terzo posto troviamo New York, che scalza dal podio dello scorso anno Parigi, oggi solo quinta.

Al quarto posto, troviamo la prima delle italiane, Catania, che per ora supera per numero di prenotazioni sia Parigi, sia Barcellona.

New York e Tokyo sono le sole due mete di lungo raggio fra le prime dieci destinazioni più ricercate per il periodo di Pasqua.

In generale gli italiani mostrano di amare sempre più il bel paese, infatti, l’Italia è in cima alla classica dei Paesi scelti per trascorrere la Pasqua seguita poi dalla Spagna, e dagli Stati Uniti, che continuano a scalare la classifica delle preferenze. Al quarto posto il Regno Unito, seguito da Paesi Bassi, che per ora sembra superare la Germania e la Francia, quest’ultima in sensibile discesa si attesta in settima posizione.

Continua a crescere fino a rientrare, quest’anno, fra i primi dieci Paesi il Giappone, che guadagna ben undici posizioni rispetto alla Pasqua 2016. Al nono e decimo posto troviamo rispettivamente la Thailandia e il Portogallo. Interessante notare che nelle prime dieci posizioni compaiono ben tre destinazioni di lungo raggio per le vacanze pasquali: Stati Uniti, Giappone e Thailandia segno di una ritrovata voglia di viaggiare da parte degli italiani.