Grande Fratello Vip, frasi misogine: espulso Clemente Russo

Il pugile Clemente Russo è stato espulso Grande fratello vip dopo le sue frasi misogine nel corso del reality tv, per le quali anche il ministro Orlando ha chiesto verifiche. Quattro giovani giocatori di una accademia della Federugby sono accusati di violenze e atti persecutori nei confronti di compagno 16enne. E la Fir rischia il commissariamento per alterazione di bilanci.