La Campania presente a Smau Bologna. Valeria Fascione: “Puntare sull’innovazione”

Si apre oggi SMAU | R2B BOLOGNA, iniziativa promossa dalla Regione Emilia-Romagna e BolognaFiere, in collaborazione con ASTER, il Consorzio regionale per l’innovazione e SMAU, e dedicato all’innovazione e alla ricerca industriale italiana.

I lavori della due giorni bolognese sono partiti con il convegno di apertura dal titolo “Regioni, Ricerca e Imprese: insieme per l’Innovazione” dove i protagonisti dell’ecosistema dell’innovazione nazionale hanno discusso della ruolo strategico svolto dalla relazione tra Regioni, mondo della ricerca e sistema imprenditoriale per la crescita e lo sviluppo socio-economico.

 A Smau la Regione Campania è rappresentata dall’assessore alle Startup, Innovazione e Internazionalizzazione Valeria Fascione che, nella tavola rotonda Il dialogo tra sistemi regionali dell’Innovazione, illustra la policy regionale per la competitività

“La policy messa a punto dalla Giunta De Luca per stimolare la competitività del territorio campano si fonda su una strategia unitaria che lega strettamente innovazione, startup e internazionalizzazione dando priorità ai settori strategici definiti dalla S3 regionale: Aerospazio, Biotech-Agroindustria, Energia e Ambiente, Trasporti-Logistica, Patrimonio culturale, Turismo e Edilizia sostenibile, Nuovi Materiali”, così ha commentato l’assessore Valeria Fascione. “Proprio la Strategia di Specializzazione Intelligente ci consente di razionalizzare gli interventi in ricerca e innovazione e di attivare processi di open innovation basati su 3 punti: Stimolo della domanda di Innovazione dei big player, Incentivo alla condivisione di attrezzature e strumentazioni con l’ecosistema di startup e pmi, Supporto all’organizzazione dell’offerta di innovazione”, conclude l’assessore Fascione.

Fonte foto: youtube