Camorra: arrestato l’ultimo latitante del clan Gionta

Era nascosto all’interno di un fondo agricolo a Trecasen (Napoli), Ciro Nappo, considerato dagli inquirenti l’ultimo latitante del clan camorristico Gionta, operante a Torre Annunziata. Nappo è stato catturato dai carabinieri del Nucleo investigativo del gruppo di Torre Annunziata. Era latitante dal maggio dello scorso anno e deve scontare una reclusione di 4 anni e 5 mesi per un residuo di pena, così come riportato dall’Ansa. Inoltre destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per inosservanza degli obblighi di sorveglianza speciale.