Elezioni politiche, Forza Italia: Francesca Pascale candidata alla Camera

I rumors sono sempre più insistenti, e dopo l’indiscrezione riportata da Repubblica a fine agosto, pare che Francesca Pascale, la fidanzata di Silvio Berlusconi, starebbe preparando la sua ‘ridiscesa’ in campo in Forza Italia per le elezioni politiche, dopo l’esperienza di consigliera provinciale di qualche anno fa.

Stavolta sarebbe proprio il Cav a voler Francesca in campo, nella sua Campania, per dare un’ulteriore accelerata alla campagna elettorale. Le battaglie sui diritti civili, la sua determinatezza, la sua spontanietà, la sua attenzione agli animali, sarebbero ben viste (sondaggi alla mano) da molti giovani forzisti e non solo.

Sopravvissuta ad attacchi su tutti i fronti, Francesca, è sempre riuscita con scaltrezza nei suoi obiettivi, oltre il chiacchiericcio di palazzo. La first lady di Fuorigrotta a muso duro dice sempre la sua, e come disse in un’intervista a Barbara D’Urso, Silvio Berlusconi, ‘da buona napoletana non sbaglia mai’. 

L’ex premier sta limando personalmente la strategia per la campagna elettorale, non lasciando nulla al caso, dai programmi alla modalità comunicativa (e su questo punto insiste su una comunicazione web penetrante) , alle candidature.

Ad oggi già pullulano i ‘pascaliani’, e coloro i quali cercano un contatto diretto con Francesca Pascale.