Legge elettorale, Pd: primo voto su testo

Il Pd ha chiesto di votare entro oggi il testo base della legge elettorale in commissione Affari costituzionali alla Camera. E’ quanto si apprende mentre e’ in corso la riunione dell’ufficio di presidenza della commissione. La discussione si sta prolungando perche’, ad eccezione di Pd, Lega e Ala, tutti gli altri gruppi sono contrari all’accelerazione dei tempi per far arrivare il testo in Aula il 29 maggio. Nell’ufficio di presidenza i numeri sono molto incerti perche’ sulla carta Pd, Lega e Ala da soli non hanno la maggioranza. Il presidente della I commissione Andrea Mazziotti ha annunciato che scrivera’ alla presidenza della Camera per illustrare le due diverse posizioni sul calendario.