Roma, suore aspettano prete per preghiera: arriva a sorpresa Papa Francesco

Le suore di un convento di Roma aspettavano il sacerdote per gli esercizi spirituali ed e’ arrivato Papa Francesco. L’episodio risale a qualche giorno fa, martedi’ 14 marzo nel pomeriggio, ma e’ stato reso noto confidenzialmente da alcune suore oggi. La visita a sorpresa del Papa ha interessato la casa generalizia delle Suore della Carita’ di Santa Giovanna Antida Thouret a Roma. “Martedi’ 14 marzo, nel pomeriggio, abbiamo avuto la gioia di accogliere tra noi Papa Francesco. Con lui abbiamo pregato e dialogato. Lodiamo il Signore e lo ringraziamo per questa immensa grazia che ha riservato a tutta la nostra Congregazione”, confermano le stesse suore sul sito della Congregazione. L’incontro sarebbe durato alcune ore e il Papa, che era giunto da solo con il suo autista, e con il sacerdote che effettivamente doveva predicare gli esercizi spirituali per la Quaresima alle suore, si e’ fermato a chiedere alle consacrate dei loro problemi, di come vivessero. Le Suore della Carita’ sono presenti ovunque nel mondo e hanno come carisma l’aiuto ai poveri; hanno accolto il Papa nella loro Casa generalizia di via Santa Maria in Cosmedin nella zona del Circo Massimo.